Anna Molinari

Anna Molinari, nata nel 1999, intraprende lo studio del violino all’età di 6 anni. Prosegue gli studi presso il conservatorio G. Cantelli di Novara, dove nel 2016 si diploma con lode sotto la guida del maestro Ivan Rabaglia, con il quale prosegue gli studi fino al 2018 conseguendo il diploma di secondo livello con lode e menzione speciale.
Nell’estate 2016 vince una borsa di studio offerta dalla Fondazione Musicale S.Cecilia a Portogruaro e nello stesso anno si aggiudica la borsa di studio CRT per giovani talenti.
Nel 2019, in occasione del concorso “Sergio Dragoni” per quartetto d’archi, riceve in premio un violino del Mº G. Grisales in qualità di miglior violinista della competizione.
Nel 2018 comincia a frequentare il Master Concerto sotto la guida di Pavel Vernikov presso l’Haute École de Musique di Losanna. Prosegue gli studi nella stessa scuola, accedendo ad un secondo master con specializzazione orchestrale nella classe di Svetlana Makarova grazie all’ottenimento di un praktikum presso l’Orchestre de Chambre de Lausanne.
Nel 2014 fonda il Quartetto Daidalos, con cui studia fino al 2018 presso l’Accademia W.Stauffer con il Quartetto di Cremona. Attualmente con questo gruppo ha all’attivo un cospicuo numero di concerti in importanti sale in Italia e all’estero.