Brahms – Trio op.18 B Brahms – Quartetto op.26

Il programma del récital cameristico odierno si sofferma sulla figura di Johannes Brahms e, in particolare, sul periodo giovanile del compositore, la cui scrittura, permeata di energia e ardore giovanile eppure incredibilmente matura sul piano dell’elaborazione motivica, tradisce la duplice vocazione brahmsiana di compositore e straordinario virtuoso del proprio strumento, il pianoforte. Alle 21:15, al Teatro Regina Margherita, Lara Albesano (viola), Simone Bernardini (violino), Alessandro Commellato (pianoforte) ed Erica Picotti (violoncello) faranno ascoltare il Quartetto op. 26 e una versione di raro ascolto per violino, violoncello e pianoforte del celebre Sestetto op. 18.

Ingresso a offerta libera.

Testo a cura di Leonardo De Marchi