Elena Ballario

Nata a Biella, Elena Ballario studia pianoforte, violino e composizione. Si perfeziona con Maria Golia, Malcom Frager e Pier Narciso Masi. Dal 1995 è docente di ruolo all’Accademia Perosi di Biella, e dal 2007 insegna al Conservatorio di Torino. Inizia la carriera concertistica nel 1980 facendo parte di numerosi ensemble acquisendo un vasto repertorio cameristico. Dal 1988 suona in duo con il violoncellista e consorte Sergio Patria, con il quale estende la formazione a trio con Franco Mezzena.
Dal 2000 intraprende l’attività compositiva, dedicandosi a trascrivere e a elaborare brani orchestrali, vocali e pianistici di varie epoche. Successivamente produce lavori originali per pianoforte solo, pianoforte e violoncello, per trio, per quintetto d’archi e orchestra d’archi.
Le sue ultime ricerche sono dedicate al progetto di rivalutazione del repertorio inedito del compositore piemontese Carlo Rossaro, custodito presso la Biblioteca del Conservatorio di Torino.
Dal 2003 è Presidente e Legale rappresentante dell’Associazione Nuovo Insieme Strumentale Italiano.