Ho Una Barca 

Ho una Barca nasce nell’ottobre del 2019, dall’incontro tra Tommaso Esposito e Davide Broggini. Il duo si dedica all’improvvisazione e all’esplorazione musicale, dividendo il lavoro in due filoni: la performance dal vivo e il lavoro in studio. Per quanto riguarda l’aspetto performativo, Tommaso suona le tastiere e il pianoforte, manipolandone il suono con l’ausilio di pedali ed effetti di vario tipo (riverberi, microlooper, delay), mentre Davide suona la batteria, le percussioni e – occasionalmente – i sintetizzatori. Per quanto riguarda il lavoro in studio si dedicano al field recording, praticando l’utilizzo di software finalizzati alla registrazione e alla creazione di musica.
Frequentano entrambi il triennio di Musica Applicata presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di Milano.