Lucia Molinari

Nata a Novara nel 1997, Lucia Molinari intraprende lo studio del violoncello all’età di 6 anni e si diploma con il massimo dei voti presso l’ISSM “Vittadini” di Pavia sotto la guida di C. Radic.
Studia con G. Gnocchi, S. Cerrato e U. Hoffmann e attualmente frequenta il Master in Music Performance presso l’Hochschule der Künste di Berna nella classe di D. Eggert.
Orientata verso la musica da camera, ha occasione di suonare come membro di diverse formazioni cameristiche, dal duo all’ottetto.
Nel 2014 fonda il Quartetto d’archi Dàidalos, con cui prende parte ad alcune sessioni della European Chamber Music Academy e partecipa a masterclasses tenute da membri di prestigiosi quartetti.
Il quartetto Dàidalos ha all’attivo concerti in Italia e all’estero ed è stato premiato con premi e borse di studio.
Nel corso della sua formazione ha modo di sviluppare esperienze musicali che vanno dalla musica antica alla contemporanea.
Ha conseguito Cum laude la Laurea magistrale in Musicologia presso il Dipartimento di Musicologia e Beni Culturali a Cremona.
Collabora con Simone Gramaglia alla stesura bimestrale della rubrica “L’Angolo del Quartetto” all’interno della rivista “Archi Magazine” ed è l’autrice di un podcast sul melodramma italiano per Radio Mi e I.I.C. Tirana.