Procedure Emotive

Jacopo Acquafresca nasce a Torino nel 1992. Musicista e ingegnere, si diploma in Chitarra Jazz al Conservatorio di Torino e in Nanotecnologie al Politecnico di Torino. Da sempre attivo in numerose formazioni e progetti cittadini, collabora anche con il RMC di Copenaghen e l’orchestra pugliese di Mediterraneo Radicale. Chitarrista, compositore, informatico e appassionato di tecnologia, sviluppa la sua attività musicale nella ricerca di tecniche compositive, performative e di produzione musicale.

Luca Neri è un sassofonista e compositore Torinese.
Formatosi prima al centro jazz e poi alla jazz school di Torino, collabora sin dalla sua fondazione con il collettivo Pietra Tonale.
Attivo con diverse Marchin band del capoluogo piemontese (Bandaradan, 88 Folli), negli anni ha fondato e collaborato con diversi complessi, spaziando tra generi musicali eterogenei, mantenendo uno specifico interesse per la ricerca compositiva.
Largamente interessato di sintesi sonora e musica elettronica, negli ultimi anni collabora con Simone Bosco degli OZmotic.

Guglielmo Diana, in arte Dayana, è un musicista e compositore Torinese. Si diploma in chitarra jazz presso il Conservatorio “A. Vivaldi” ad Alessandriasi ed esegue il master in musica elettronica presso il Conservatorio Statale di Musica “Giuseppe Verdi” di Torino.
Compone musica per teatro, cinema indipendente e di genere.
Realizza l’installazione sonora Organum Pineale per la mostra #FacceEmozioni al Museo Nazionale del Cinema di Torino con Luca Martone, Matteo Marson, Andrea Valle e Stefano Bassanese.
Attivo dal 2018 nel collettivo di improvvisazione e composizione Torinese Pietra Tonale.
Pubblica 5 album autoprodotti in solo e un EP, spaziando tra generi più disparati e sonorità sempre differenti.
Nel 2019 sonoorizza insieme a Luca Martone il film muto Cenere di Febo Mari commissionato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino.
Vincitore nel 2020 dei contest Solitunes fest 02 e Frequencies di SEEYOUSOUND.