Simone Bernardini

Simone Bernardini, direttore artistico del progetto Musica nei Borghi dal 2004, è direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica Siciliana fino al 2017.
Studia direzione d’orchestra al Conservatorio di Parigi e si perfeziona con Bernard Haitink alla Lucerne Musikhochschule. Ricopre l’incarico di primo violino principale con l’Orchestra Nazionale di Lione, con l’Orchestra della Juilliard School e occasionalmente con i Berliner Philharmoniker, dopodichè collabora con l’Orchestra della Scala di Milano dal 2006, alla Rundfunk Sinfonieorchester di Berlino nel 2012-2013, all’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia nel 2013-2014, all’Orchestra Filarmonica di Radio France dalla stagione 2017-2018 e all’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino dal 2019.
La sua registrazione delle opere di trio per pianoforte di Liszt è premiata con il Diapason d’Or per il 2007.
È attualmente Professore presso l’Universität der Künste di Berlino e visiting professor all’Università Kyoiku di Osaka oltre che alle Università Corpas e UniMúsica de Bogotá, all’Università di Oulu in Finlandia, alla Eastman School of Music negli USA, ai conservatori di Torino e Novara, alla Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, agli Encuentros de las Amaericas, organizzato dalla Fondazione Dudamel in Messico, Cile e California.